#EOS: #bullish sul breve periodo ?

Il #BTC è in fase di lateralizzazione da giorni, nel mentre il mercato delle #crypto è dominato dalle #altcoin, come l’#EOS il cui grafico dei prezzi sembra indicare un trend rialzista nel breve periodo.

Iniziamo subito con l’immagine 1 contenete il grafico dei prezzi:

Immagine 1: tradingview – 2018-08-06 – timeframe 4h – eos/btc

Possiamo notare come:

  • Il grafico dei prezzi si mantiene al di sopra dell’EMA 50 (linea blu);
  • L’RSI ha un andamento rialzista in accordo con i prezzi;
  • L’ADX sembra quasi suggerire una fase di lateralizzazione, bisogna quindi fare attenzione;

In definitiva sembra esserci un trend di tipo rialzista nel breve periodo.

Un possibile esempio di trading è di entrare long, serrando lo stop loss poco stop l’EMA 50. Un possibile gain potrebbe essere intorno al +10% del prezzo attuale.

#BTC bearish: anche le #altcoin lo seguono

Il #Bitcoin è in caduta libera, scendendo a 8268.69 usd nel momento in cui stiamo scrivendo l’articolo, anche molte le #Altcoin che lo stanno seguendo.

Come si può vedere nell’immagine 1, il bitcoin ha tracciato un doppio top per poi reiniziara la fase di discesa:

Immagine 1: Tradingview – BTCUSD – 2018-05-12 – Timeframe 1 giorno – Doppio top

Guardano i prezzi nel lungo periodo sembrano muoversi all’interno di un triangolo, il doppio top attuale potrebbe quindi spingerci verso il fondo del triangolo ovvero intorno ai 6300 usd, per poi reiniziare a salire in una fase successiva.

L’andamento dei prezzi su suggerisce quindi di disinvestire perché le perdite potrebbero continuare: il pattern doppio top indica infatti una fase di discesa dei prezzi sostanziosa.

In questo momento anche molte altcoin sembrano seguire a nastro il bitcoin, come ad esempio #EOS che riporta una perdita nelle 24h del 6%, o l’#ONT dell’4.81%. Bisogna fare attenzione anche a quelle che attualmente sono in salita perché potrebbero anche queste essere influenzate dal #BTC.

#LOOM to the moon?

#LOOM è una nuova Crypto che è stata quotata su Binance ieri (2/05/2018) il cui prezzo è subito in salita. Sarà una nuova scoperta come #EOS e #ONT?

Il prezzo, partito da 0.00005101 Btc è oggi a circa 0.00005450 come si può vedere nell’immagine 1:

Immagine 1: Tradingview – 03-05-2018 – timeframe 1h – Loom/btc su binance

L’interesse è stato scaturito dal fatto che molte cripto, appena quotate su binance, subiscono un deprezzamento sostanzioso, al contrario di #LOOm che è addirittura in salita.

Risulta ancora troppo presto poter fare un analisi tecnica vera e propria, inoltre il prezzo è ancora molto variabile. Potrebbe però essere interessante seguirla da vicino ed eventualmente investirci una piccola cifra.

#BTC – lateralizzazione prima della tempesta? #ALTCOIN #ONT #EOS in salita ?

Il #BTC negli ultimi 7 giorni è entrato in una fase di lateralizzazione del prezzo, questa fase di stallo può essere sia positiva che negativa. Nel mentre le #ALTCOIN come #ONT e #EOS ne stanno traendo vantaggio.

Le fasi in cui il prezzo si muove in orizzontale sono caratterizzate da un alone di incertezza su dove potrebbe andare successivamente il prezzo. Una prima nota positiva la possiamo avere nell’immagine 1:

Immagine 1: TradingView – BTC/EUR – 2018-05-01 – Timeframe 1 giorno – Lateralizzazione del prezzo

Quello che salta subito all’occhio è che nei precedenti punti di massimo locale il prezzo ha cambiato direzione (scendendo) nell’arco di massimo 4 giorni. Attualmente invece la fase di lateralizzazione dura già da 7 giorni, il che fa pensare ad una fase di consolidamento del prezzo più che alla preparazione ad una discesa.

Un altra nota positiva la si può avere nell’immagine 2:

Immagine 2: TradingView – BTC/EUR – 2018-05-01 – Timeframe 1 giorno – triangolo rialzista

In questa immagine abbiamo infatti individuato il pattern del triangolo che, in questa conformazione, indica una rottura al rialzo dei prezzi. Bisogna fare attenzione che, prima della rottura al rialzo, la firuga potrebbe comprendere prima un ulteriore ribasso.

In definitiva il Bitcoin potrebbe subire dei ribassi nel breve periodo ma ci si attende un trend bullish nel breve medio periodo. Bisogna quindi fare attenzione e monitorare i prezzi.

Nel mentre alcune altcoin, come l’Ontology e l’EOS stanno ottenendo dei risultati molto positivi. Bisogna fare attenzione tuttavia che, una ripresa del Bitcoin, potrebbe far spostare i capitali delle altcoin.

#BTC stazionario ? Le Altcoin sono la risposta

Vista l’attuale stazionarietà del #BTC, ed una possibile rottura al ribasso, vogliamo esaminare un esempio di possibile portfolio composto da varie #ALTCOIN che ci permetta di bilanciare i rischi e migliorare i guadagni.

Apriamo dunque l’articolo con la seguente locandina:

Le monete prese in considerazione in questo esempio di portfolio sono le seguenti:

  • #BTC: È sempre opportuno tenere sotto controllo il bitcoin in quanto influenza quasi tutto il mercato, quindi la manteniamo comunque nel portfolio. È utile anche per dare un po’ di stabilità;
  • #ETH #XRP: Etherium e Ripple sono le principali altcoin e sono molto influenzate dal Bitcoin, tuttavia hanno una volatilità spesso più ampia, sopratutto nel caso dell’#XRP. Quindi utili per massimizzare i guadagni ma tendono anche a massimizzare le perdite;
  • #LTC: anche il LiteCoin è tra le principali altcoin. In passato è stata in grado di fare dei bei numeri. Il trend nel lungo periodo sembra essere bullish per le principali Coin (basta confrontare i prezzi attuali agli anni precedenti), il prezzo del lite Coin sembra non essere molto vicino alla linea di trend. Ci aspettiamo quindi aumenti costanti nel tempo.
  • #XLM: Nell’ultimo periodo lo Stellar Lumen ha dato buoni risultati, con gain non elevati ma costanti nel tempo. Utile anche questa per dare stabilità al portfolio con aumenti costanti nel tempo.
  • #EOS #ONT: EOS e Ontology sono due scoperte di quest’ultimo periodo. Hanno la particolarità di star aumentando il loro valore anche mentre il Bitcoin è fermo o addirittura scende. Sono quindi utili per bilanciare il rischio del Bitcoin e delle principali altcoin.
  • #XEM: Nem è una moneta molto recente, almeno su Binance, nell’ultimo periodo ha avuto un buon aumento anche se attualmente è stazionaria. La manteniamo perché potrebbe darci sorprese nel futuro;

Abbiamo quindi selezionato sia monete per dare stabilità che monete per massimizzare i guadagni (ma anche i rischi). Utili anche le monete antagoniste al bitcoin o è anche nuove altcoin come lo #XEM che potrebbe riservare sorprese nel futuro.

Le percentuali di monete, con cui comporre il vostro possibile portfolio, le lasciamo scegliere a voi a seconda della vostra avversione al rischio. Sottolineiamo comunque che questa è solo una nostra personale e decliniamo ogni responsabilità se decidete di seguirla.