#Crypto

Resoconto sulle principali #crypto che stiamo seguendo in questo momento.

Nel mondo delle criptovalute è ormai risaputo che il bitcoin spesso tira giù il prezzo delle altre Coin, ed in questo momento l’andamento del Bitcoin è particolarmente incerto.

Immagine 1: tradingview – 2018-21-05 – timeframe 1 girono – andamento btc/usd

Come si può vedere nell’immagine 1 il wedge in viola fa da resistenza ai prezzi riportandoli giù. Anche il wedge più piccolo, in rosso, che ha rotto al rialzo in questi gironi, non sembra essere riuscito a rimettere in moto il trend bullish.

Anche tra le altcoin l’andamento è quasi tutto rosso ed i volumi di scambio nelle ultime 24h risultano essere bassi come si può notare nell’immagine 2 riguardante binance:

Immagine 2: binance – mercato btc ordinato per volumi nelle 24h

Si può infatti notare che le monete sopra i 5k di volume nelle 24h sono solo quattro.

L’ETH, che qualche giorno fa sembrava aver spiccato il volo, si è unito anche lui ad un incerta fase di lateralizzazione come si può vedere nell‘immagine 3:

Immagine 3: tradingview – timeframe 1 giorno – eth/eur

In questa fase del mercato l’opzione migliore può essere di rimanere IN per chi è già dentro, nella speranza di una risalita. Tuttavia sarebbe prudente inserire gli adeguati stoploss.

Noi di Cryptograph abbiamo preferito disinvestire parte del capitale, ovvero tutto quello investito in BTC, sfruttando l’ultimo rialzo. Siamo invece rimasti flat sui #LOOM, sperando che la volatilità di questa moneta possa dare un buon gain nel futuro.

#Xem: #vbottom

Formazione #V-bottom sul grafico dei prezzi #XEM con possibile gain sul breve periodo.

Nell’immagine 1 possiamo vedere il grafico dei prezzi dello XEM su timeframe 1 ora:

Immagine 1: tradingview – 2018-05-17 – timeframe 1h – Xem vbottom

Possiamo notare una possibile formazione V-bottom sul grafico dei prezzi, che si realizza è una figura di tipo rialzista. Anche i volumi, e #RSI in #ipervenduto, sembrano supportare l’ipotesi di un v-bottom.

Se la figura si completa si potrebbe avere un gain di circa il 3,61% nel breve periodo.

Come sempre questo è solo un esempio di trading e non un segnale operativo.

#wings: ogni tanto spiccano il volo?

Curioso l’andamento dei prezzi delle #wings, un #altcoin che segna spesso degli elevati picchi sulla singola candela.

Partiamo subito dall‘immagine 1 rappresentate il grafico die prezzi su timeframe 1 ora:

Immagine 1: trasingview – timeframe 1h – 2018-05-15 – picchi su grafico wings/btc

Come si può vedere i quadrati in giallo segnano alcuni di questi picchi, che sono caratterizzati oltre che da un aumento dei prezzi anche da un grosso aumento dei volumi.

Un possibile esempio di trading, per i trader full time, potrebbe essere quello di monitorare i volumi ed entrare in buy quando si sta materializzando il picco.

Un alternativa per chi ha meno tempo da poterci dedicare, sebbene piuttosto rischiosa, potrebbe essere quella di investire fissare direttamente un ordine di vendita ad un prezzo più alto.

Il fenomeno risulta comunque essere molto interessante, vista la frequenza di questi picchi, e sarebbe interessante riuscire a capire cosa gli scaturisce per poterli sfruttare meglio.

#BTC bearish: anche le #altcoin lo seguono

Il #Bitcoin è in caduta libera, scendendo a 8268.69 usd nel momento in cui stiamo scrivendo l’articolo, anche molte le #Altcoin che lo stanno seguendo.

Come si può vedere nell’immagine 1, il bitcoin ha tracciato un doppio top per poi reiniziara la fase di discesa:

Immagine 1: Tradingview – BTCUSD – 2018-05-12 – Timeframe 1 giorno – Doppio top

Guardano i prezzi nel lungo periodo sembrano muoversi all’interno di un triangolo, il doppio top attuale potrebbe quindi spingerci verso il fondo del triangolo ovvero intorno ai 6300 usd, per poi reiniziare a salire in una fase successiva.

L’andamento dei prezzi su suggerisce quindi di disinvestire perché le perdite potrebbero continuare: il pattern doppio top indica infatti una fase di discesa dei prezzi sostanziosa.

In questo momento anche molte altcoin sembrano seguire a nastro il bitcoin, come ad esempio #EOS che riporta una perdita nelle 24h del 6%, o l’#ONT dell’4.81%. Bisogna fare attenzione anche a quelle che attualmente sono in salita perché potrebbero anche queste essere influenzate dal #BTC.

#LOOM to the moon?

#LOOM è una nuova Crypto che è stata quotata su Binance ieri (2/05/2018) il cui prezzo è subito in salita. Sarà una nuova scoperta come #EOS e #ONT?

Il prezzo, partito da 0.00005101 Btc è oggi a circa 0.00005450 come si può vedere nell’immagine 1:

Immagine 1: Tradingview – 03-05-2018 – timeframe 1h – Loom/btc su binance

L’interesse è stato scaturito dal fatto che molte cripto, appena quotate su binance, subiscono un deprezzamento sostanzioso, al contrario di #LOOm che è addirittura in salita.

Risulta ancora troppo presto poter fare un analisi tecnica vera e propria, inoltre il prezzo è ancora molto variabile. Potrebbe però essere interessante seguirla da vicino ed eventualmente investirci una piccola cifra.