#BTC rotto al ribasso guidone

Si è appena rotto al ribasso il pattern del guidone su timeframe 4h, adesso si va per il test dell’ema 50.

Iniziamo subito con il grafico in immagine 1:

Immagine 1: tradingview – btc/usd – 2018-07-04 – timeframe 4h – guidone rotto al ribasso

Possiamo notare come il pattern del guidone (in verde scuro) sia stato rotto al ribasso, con volumi bassi e l’ADX che segnala un trend molto debole.

In questo momento si va per il test della resistenza dettata dall’ema50, sotto la quale potrebbe essere opportuno fissare gli opportuni stop loss.

Nell’immagine 2 mettiamo invece in evidenza la precedente inversione di trend di breve periodo avvenuta ad aprile 2018:

Immagine 2: tradingview – btc/usd – timeframe 4h – precedente inversione di trend

Si può notare come la precedente inversione di trend è avvenuta in maniera molto più netta (fasi evidenziare in rosso), e che quindi quella attuale potrebbe essere solo una fase di lateralizzazione.

Sempre in immagine 2 possiamo vedere in viola il pattern del triangolo sul lungo periodo che è stato rotto al ribasso ma non ha successivamente è stato di nuovo rotto al rialzo, indicando quindi una possibile ripresa.

In definitiva la situazione attuale è da monitorare, monitorando i segnali indicati e facendo attenzione ad una possibile fase laterale che potrebbe riprendere la sua corsa al ribasso.

Condividi su: